Storia

Nata nel 2009 per merito di Vittorio d’Albertas, Filippo Jannello e Francesco Rebaudi, Quantum SDG Italia, grazie anche all’esperienza ed alla tecnologia del gruppo Quantum, si espande velocemente ed in breve tempo si afferma tra i leaders italiani della progettazione e costruzione di vele.

Da subito Quantum SDG Italia riesce ad attirare l’attenzione, e guadagnare la collaborazione, di esperti velai e giovani talenti del mondo della vela, grazie ai quali si consolidano ed affermano la professionalità e la dinamicità del gruppo.

Ancora oggi Quantum SDG Italia è in espansione e continua ad investire nell’innovazione, avvalendosi del proprio know-how per affrontare le sfide che il mondo della vela pone ogni giorno, ma anche puntando sulla formazione di giovani, provenienti sia dal mondo accademico che da quello marittimo e delle regate.

La filosofia del gruppo

Per Quantum SDG Italia non esiste un modo giusto o sbagliato di fare vela, il nostro obbiettivo per ogni cliente è potergli permettere di godersi la navigazione.
Ogni vela che produciamo è interamente customizzata, ed invitiamo chi ne usufruisce ad immaginare il prodotto per Lui ideale, che gli permetta di veleggiare in maniera sicura e divertente.

Il gruppo Quantum si avvale della propria esperienza e dello studio su nuovi materiali e processi produttivi per poter fornire vele che durino nel tempo e mantengano la propria forma. In questo modo anche il piacere della navigazione e la performance della Vostra imbarcazione dureranno nel tempo, permettendoVi un’esperienza di qualità e che ripaghi appieno il Vostro investimento.

Ogni vela è unica

Quantum SDG mette in ciascun progetto tutto il suo impegno, senza cercare scorciatoie. L’attenzione per i dettagli è il nostro punto di forza, perché vogliamo che sia la vela ad adattarsi alle esigenze del navigatore, e non viceversa.

Le regate

Quantum è fortemente orientata al mondo delle regate, e si è ormai affermata come leader in molte classi e competizioni. Il nostro coinvolgimento nello sport ci porta a ricercare continuamente nuove soluzioni e nuovi materiali, affinché ciascuna vela che esce dalle nostre velerie sia competitiva e possa ambire al miglior risultato.

La tecnologia

Pur fondandosi sull’esperienza degli artigiani che vi lavorano, Quantum dedica altrettanta attenzione all’innovazione tecnologica. L’azienda è costantemente coinvolta con il mondo accademico e con i produttori per la ricerca di nuove soluzioni sia nel campo del disegno che in quello dei materiali. Quantum SDG possiede un potente software di progettazione tridimensionale, con il quale è possibile disegnare ciascuna vela fino ai più piccoli dettagli. Questo software, abbinato alla competenza ed alla precisione dei nostri artigiani, ci permette di controllare il risultato finale già nei primi stadi di progettazione. Nella costruzione delle vele Quantum vengono utilizzati le più avanzate tecniche di laminazione e taglio, come il processo Fusion M del quale l’azienda è proprietaria. Grazie a questo processo il disegno virtuale può essere fedelmente portato alla realtà, garantendo alle nostre vele la forma voluta e la sua permanenza nel tempo.